Radiologia Dentale

Ortopantomografia:

La radiografia panoramica delle arcate dentarie è senz'altro il principale esame diagnostico in odontoiatria.

Le radiografie panoramiche consentono infatti una visione completa dell'anatomia dei denti e del parodonto del paziente e costituiscono la base sulla quale impostare successivi approfondimenti per una più fine esigenza diagnostica.

L'ortopantomografia è in definitiva parte integrante di un check-up periodico sullo stato di salute dentale del paziente, alla base di una corretta prevenzione delle malattie dentali e parodontali.

Teleradiografia:

La teleradiografia è uno dei fondamentali esami diagnostici in ortodonzia. Una teleradiografia ben eseguita permette una dettagliata visione delle strutture  dentali e delle loro basi scheletriche di sostegno (mascellari), consentendo un'analisi dei rapporti di reciprocità e di posizione.

La lettura del radiogramma ottenuto mediante la tecnica teleradiografica permette, oltretutto, di valutare la dentatura e i mascellari rispetto al contesto generale cranio-facciale.

L'analisi cefalometrica su teleradiografia laterale del cranio permette all'ortodonzista di studiare l'equilibrio delle posizioni di denti e mascelle rispetto alla faccia, a determinate strutture ossee craniche e ai tessuti molli del profilo.

Un esame indispensabile in molti casi di malocclusione per la corretta diagnosi e per l'impostazione del piano di trattamento.